Make your own free website on Tripod.com

SORDO SFUGGE ALLO SQUALO

(Australia)

Nel gennaio scorso in Australia era piena estate. All'ora del bagno, dai microfoni installati su una spiaggia, suona improvvisamente la sirena di allarme perchè non lontano dalla riva era stato avvistato uno squalo, "divoratore di uomini". Tutti i bagnanti si affrettano verso la riva, solo uno, temerario, rimane in acqua e anzi si allontana verso il largo, incurante del segnale. Lo squalo si sta avvicinando all'uomo in modo preoccupante. Dalla riva, alcuni testimoni lanciano dei sassi verso l'uomo che ad un certo momento si accorge che sta capitando qualcosa di anormale e si affretta, con potenti bracciate, verso la riva, sfuggendo al pericolo di essere divorato dallo squalo.

Dopo aver ringraziato calorosamente le persone che erano riuscite ad attirare la sua attenzione, il giovane nuotatore spiega che, essendo sordo, non aveva udito la sirena.

 

TORNA INDIETRO